sabato 27 maggio 2017

Bilancio di un anno...

Sei giunto/a alla fine dell'anno scolastico 2016/17...

Prova a fare un bilancio in cui racconti:
come ti sei trovato/a (nella nuova organizzazione, con i/le compagni/e, i/le professori/esse...)
delle tue esperienze e delle tue emozioni più significative (momenti particolari, attività, incontri...)
cosa ti è piaciuto e cosa non ti è piaciuto (attività, discipline, compagni, professori...)
cosa hai imparato di nuovo e cosa invece non sei stato/a capace di acquisire
dove sei cresciuto/a e ti senti quindi più grande...

Prova, alla fine del bilancio, anche a dire quali impegni potresti prendere per migliorarti per l'anno prossimo...

16 commenti:

  1. Tania Meclibet23 agosto 2017 10:32

    Mi sono trovata molto bene nella mia classe, con i miei compagni e con i miei professori apparte piccoli litigi tra alcuni compagni ma niente di grave mi sono piaciuti molto i laboratori in particolare quello che ho fatto io cioè quello del giallo praticamente si doveva fare un video su un racconto giallo inventato da noi mi è piaciuto molto anche l' incontro con quel signore che ci ha raccontato dell'isola di pasqua e di come gli abitanti si erano autodistrutti un po' quello che succederà a noi se continuiamo così.ho cercato di imparare e acquisire nuove conoscenze da tutte le materie in generale e ci sono riuscita perché ora so un più di tutto ma soprattutto mi è piaciuto studiare il corpo umano e capire che il nostro corpo è una macchina perfetta. Per migliorarmi l'hanno prOssimo potrei portarmi avanti e nn farmi ingannare dalla pigrizia e poi lhanno prossimo mi impegnerò per dare il 200%!

    RispondiElimina
  2. 24-08-2017

    Quest'anno mi sono trovato bene, ho ritrovato i miei compagni che sono anche miei amici e ho fatto nuove conoscenze e nuove esperienze.
    Una delle esperienze piú belle é stata la gita alla Montellon S.P.A.,non solo perché mi sono divertito ma anche perché ho visitato un'azienda molto particolare perché la sua attività consiste nel riciclare i contenitori di plastica e nel trattare i rifiuti organici.
    A livello didattico mi é piaciuto molto fare il lavoro di scienze sugli apparati del corpo umano perché mi ha aiutato a capire meglio come siamo fatti ed a stare più attento a cosa faccio.
    Purtroppo peró in qualche materia non sono riuscito ad appasionarmi quindi é stato un pó piú difficile.
    Nell'avanzare dell'anno mi sono sentito un ragazzo sempre piú responsabile e maturo, capisco meglio quello che posso fare ed ho scoperto che é importante ascoltare l'opinione di tutti perché non esiste una ragione unica: le ragioni possono essere tante e dipendono da come una persona vive e vede le cose.
    Per migliorarmi l'anno prossimo cercherò di concentrarmi di piú sullo studio e di obbedire di piú ai professori.

    RispondiElimina
  3. Ester Pranciti29 agosto 2017 16:41

    Uno degli aspetti migliori è sicuramente l'aver fatto amicizia con alcune persone in particolare all'interno della classe.
    Penso però che gli aspetti negativi sono molti di più: la voglia di studiare, dopo il primo quadrimestre è sparita, anche se ora sto lottando con tutte le mie forze per impegnarmi di piú. Un altro aspetto negativo, sono sicuramente le insufficienze che arrivano quando meno te lo aspetti, dopo aver preso una caterva di ripetizioni e dopo aver studiato per un'intera settimana prima della verifica. Una delle cose più difficili da fare è comunicare il voto ai propri genitori e vedere un'espressione mista a disgusto e delusione dipinta sui loro volti.
    E' stato sicuramente un anno di ricco di cambiamenti in tutti gli ambiti e che ha contribuito molto alla mia crescita personale.

    RispondiElimina
  4. Marta Basciverie11 settembre 2017 10:21

    Nella classe mi sono trovata molto bene, l' esperienze più belle sono quando stavamo tutti insieme soprattutto alla gita di Cremona. Mi è piaciuto tutto tranne certe cose(per esempio: fare una verifica in storia su quattro capitoli tra cui tre non fatti e non spiegati è stata dura).
    Ma in se mi è piaciuto tutto.

    RispondiElimina
  5. mi son trovata bene
    le attività di gruppo
    non mi è piaciuto l'intervallo oltre che durava poco ma anche che si poteva socializzare poco.
    quest'anno mi è piaciuto stare insieme ai miei compagni e professori.
    o imparato tante cose che mi serviranno ora ma anche in futuro.
    si diciamo che mi sento più grande

    RispondiElimina
  6. In questa classe mi sono trovato bene nella nuova organizzazione poi sopratutto con i compagni mi son trovato bene ma anche con i professori. A me è piaciuto in particolare l'attività sul cyberbullismo perchè mi ha fatto riflettere su varie cose.Di discipline son piaciute tutte alcune più alcune meno in base alle mie preferenze. Ho imparato che ci si puo divertire anche studiando nel senso che studiare nn mi piace pero con i miei amici studiare è stato più piacevole quindi posso dire che mi sento più grande.

    RispondiElimina
  7. Questo anno mi sono trovato bene nell'organizzazione con i compagni e i professori, l'esperienza più bella che ho avuto Quest'anno è stata quella del laboratorio di canta storie, l'attività che mi piaciuta di più è stata quella in cui abbiamo fatto degli esperimenti nel laboratorio di scienze, invece quella che mi è piaciuta di meno è stata l'attività di geografia in cui dovevamo fare le presentazioni di tre Stati ed esporle insieme al lavoro su Google Maps, Quest'anno ho imparato diversi aspetti che non conoscevo sui tre Stati che dovevo studiare in geografia (Norvegia, Finlandia, Svezia) invece non sono stato capace di acquisire alcuni nomi complicati di parti del nostro corpo che abbiamo studiato in scienze, per migliorare il mio studio a casa l'anno prossimo userò metodi migliori e strategie utili imparate a scuola.

    RispondiElimina
  8. Renato Cerbozolt11 settembre 2017 16:36

    Quest'anno l'organizzazione era buona, le materie erano suddivise in modo equo anche se avrei preferito fare più ore di Scienze e Aritmetica, ed anche se non posso dire la stessa opinione per i professori, mi son trovato bene, soprattutto perchè ho avuto dei compagni di classe magnifici, e penso di essermi relazionato molto bene sia con i compagni che avevo già dalla 1, sia con i "nuovi" compagni, quelli che si sono "sciolti" dalla ex 1d, secondo me si sono trovati bene con noi...
    Un'esperienza particolare è stata la giornata del mio compleanno, perchè siamo andati in gita alla ditta di Montello e quindi abbiamo festeggiato volte, una per la gita e un'altra per il mio compleanno.
    Come ho già detto in precedenza non mi è tanto piaciuto il fatto che c'erano meno ore di aritmetica, la mia materia preferita, e mi rattrista di più il fatto che l'anno prossimo ce ne saranno ancor meno.
    L'anno prossimo vorrei prendermi l'impegno di stare più attento durante le ore delle materie che mi annoiano di più...

    RispondiElimina
  9. Leila Lisa Desur11 settembre 2017 16:38

    Mi sono trovata bene con i nuovi compagni e ho fatto anche nuove amicizie. Con i professori mi sono sempre trovata bene. Mi sono piaciute molto le gite fatte e i laboratori che spero anche questo anno si ripetano. Ho imparato molte cose nuove in vari ambiti. Mi sento cresciuta e pronta per la terza media.

    RispondiElimina
  10. In questo anno mi sono trovata benissimo. Ho fatto nuove amicizie e ho rinforzato le vecchie, insomma mi sono trovata meglio, anche coi professori. Le attività che mi sono piaciute particolarmente sono state le gite perchè durante esse ci siamo sempre divertiti e siamo sempre stati in insieme. Ma purtroppo ci sono anche cose che non ho gradito come alcune discipline o semplici momenti. Per questo anno nuovo vorrei propormi 3 cose:
    1. Usare di meno il telefono durante lo studio o usarlo solo alle pause
    2. Stare attenta in classe, parlando di meno con i compagni
    3. Prendere appunti in classe quando un professore spiega.

    RispondiElimina
  11. Salomone Chelibrin18 settembre 2017 18:53

    Quest'anno mi sono trovato bene con i miei compagni/e e con i professori. le attività che mi sono piaciute sono: quando abbiamo fatto gli esperimenti con la prof di scienze e quando abbiamo fatto il lavoro di geografia delle nazioni d'Europa.
    Ho imparato a stare con i compagni che mi stanno antipatici, ho imparato a essere sincero e essere tranquillo nei momenti difficili dell'anno.
    Penso di essere cresciuto delle mie competenze.
    i miei obiettivi di quest'anno sono di alzare la mia media in matematica e scienze, migliorare nelle lingue straniere .

    RispondiElimina
  12. Racchiara Quinza18 settembre 2017 19:00

    Nella classe mi sono trovata benino, perchè la classe è molto divertente e allegra ma i compagni quasi sempre non sono disponibili a uscire (dalle persone che ho invitato, attenzione non ho detto tutti), mentre i professori sono molto disponibili e ben organizzati. La mia esperienza più bella è stata quando ho fatto il video per antologia con Greta mi sono divertita molto!!!Una cosa che mi è piaciuta molto sono le attività svolte all'inizio dell'anno,non mi è piaciuto tanto le verifiche finali piene di argomenti (storia tutti quei capitoli).Quest'anno per migliorarmi potrei iniziare a studiare con parole mie per le interrogazioni.

    RispondiElimina
  13. Questo anno è andato abbastanza bene, le gite sono state molto istruttive soprattutto quella di Cremona che mi è piaciuta moltissimo. I laboratori sono stati molto divertenti, in particolare stare con i bambini e farli ridere (visto che facevo canta storie). Mi è piaciuto tutto di questo anno e secondo me è tutto perfetto e non c'è niente da cambiare.

    RispondiElimina
  14. Quest'anno mi sono trovata bene nella 2 A i professori e professoresse sono sempre sono gentili e ti aiutano in un argomento che non hai capito, ma quando noi non ascoltiamo o alcuni compagni parlano e non smettono li partono note. E' stata un esperienza molto bella soprattutto quando andiamo alle visite didattiche di qualche città, non mi piace il fatto che se alcuni compagni danno fastidio e non la smettono i professori/professoresse mettono la nota a tutta la classe. In quest' anno ho imparato molte cose nuove e spero di impararne altre.

    RispondiElimina
  15. Nino Bippo Gene Rus19 settembre 2017 15:48

    Nino Bippo Gene Rus 19\09\2017
    Q'uestanno ho fatto nuove amicizie con i nuovi arrivati della ex 1°D.
    Ho imparato cose nuove tranne il lavoro di gruppo perchè io non riesco a fare le cose insieme agli altri preferisco farle dasolo, ma mi sono trovato bene.
    Le cose che mi sono piaciute di più sono state le vacanze di natale:) ma anche fare i laboretti e i lavori di gruppo.
    Spero che l'anno prossimo vada meglio.

    RispondiElimina
  16. Quest'anno mi sono trovato bene con la 2°A quando ero in prima ho scoperto che ero con la seconda A e volevo nella B perche c'erano i miei amici che giocavano sempre con me ma adesso che ci ripenso mi piace più la seconda A mi sono trovato bene anche con i compagni e insegnanti quello che non mi piaceva è che se delle perone che parlavano e le prof danno la nota a tutta la classe. per me la classe è gentile scherzoso e simpatico non vorei mai più cambiare classe.

    RispondiElimina